Rassegne stampa

Il medico dimenticato

La Repubblica 31/12/2010

Stefano Bigazzi

Una lettura realistica delle guarigioni evangeliche di (don) Sandro Lagomarsini, prete di montagna donmilaniano per convinzione, un saggio in cui si narra di Gesù tra i sofferenti e i malati, come medico appunto, e uno spunto per trattare dei Vangeli e di quanto vorrebbero e potrebbero insegnare...

La divina commedia in italiano di oggi

La Nazione 19/12/2010

Giovanni Pallanti

Anche all'epoca di Dante Alighieri il partito del Papa si divise in due fazioni, afferma il giornalista fiorentino, e ne trae spunto per un confronto tra i Guelfi Bianchi e Neri di oggi, tra la Firenze di un tempo e quella attuale, tra la lingua che all'epoca stava nascendo e la lingua moderna ancora viva come la Commedia...

Il giardiniere smarrito

LUIDIG 01/12/2010

Nicola Dal Falco

Lieve come la neve e i paradossi, così inizia Il giardiniere smarrito. Esce per la collana dei Quaderni d’Ontignano che prende nome da un luogo reale, ma senza più identità agricola né contadini. Un posto di campagna, trasformato in residenza per ex cittadini. Il libro, scritto da Oliva di Collobiano, usa l'immagine della neve che muta i contorni alle cose, il felice nomadismo di un personaggio inventato e...

Il medico dimenticato

Genova Medica 01/11/2010

S.F.

Un libro singolare scritto da un autore singolare. "Il medico dimenticato" è una analisi sintetica degli episodi di gaurigione descritti nei quattro Vangeli, con riferimenti anche all'Antico Testamento e agli Atti degli Apostoli, non priva di spunti critici...

La rivoluzione di Dio, della natura e dell'uomo

Ambiente, Risorse, Salute 01/09/2010

Alberta Vittadello

Per un occidentale, credente o agnostico, il titolo di questo testo incuriosisce perchè nella nostra cultura Dio corrisponde al creatore-attore-dominatore, quindi attribuirgli una rivoluzione è superfluo...

Una certa idea dell'Elba

La repubblica 04/08/2010

Sezione Firenze

Bosi cantore dell'Elba "C'è chi protesta contro gli articoli poco lusinghieri che i giornalisti esteri scrivono sulle loro vacanze in Toscana e c'è invece chi fa da sé e a difendere le glorie patrie provvede in prima persona. Ad esempio il senatore dell'Udc Francesco Bosi, sindaco di Rio Marina, che smonta pezzo su pezzo «le tante denigrazioni fatte sull'isola e i suoi abitanti»

La perdita dei sensi

l'Altrapagina 31/03/2010

Paolo Calabrò

Ivan Illich ha riconosciuto in Leopold Kohr, economista statunitense di origini austriache, uno dei principali ispiratori del suo pensiero. Tanto da dedicare un cospicuo scritto alla "Saggezza di Leopold Kohr" (contenuto nella raccolta di saggi "La perdita dei sensi", recentemente edito dalla Libreria Editrice Fiorentina)...

Ultimo banco

La stampa 27/02/2010

Ferdinando Camon

Un prete maestro alla Don Milani "È una guida per insegnanti, per genitori, per il Ministero dell'Istruzione. Insegna di tutto..."

No alle archistar

Il Giornale 15/01/2010

Stefano Zecchi

Salìngaros è autore di un volume che già nel titolo promette fuoco e fiamme contro le tendenze della cultura architettonica moderna: No alle archistar. La tesi che percorre tutti i saggi del libro è molto semplice, ma anche molto difficile da contestare: le città occidentali, le grandi metropoli sono invivibili, e poiché questo disastro urbano non è frutto di un misterioso, cinico destino, bisogna...

Il cavolo nero

Nove da Firenze 10/12/2009

Redazione

Felice La Rocca, insieme a Laura Paganucci, hanno voluto presentare ai lettori, in modo semplice, intuitivo e assolutamente vivace, questo importante elemento della cucina toscana, senza il quale non esisterebbe nemmeno la nostra Ribollita. Il viaggio che questi due autori ci offrono è a tutto tondo, attraverso la scienza, la natura e il gusto e la nostra tradizione più profonda e sincera...