Con una spesa di 20€ le spese di spedizione le regaliamo noi!

Lezioni italiane di Masanobu Fukuoka

Lezioni italiane di Masanobu Fukuoka

Un'introduzione alla Rivoluzione del filo di paglia in Italia

Di: Giannozzo Pucci

€ 12,00

compra

Scheda dettagliata

 

Il libro è la testimonianza del viaggio in Italia di Masanobu Fukuoka, raccontata da Giannozzo Pucci (il nostro Editore, n.d.r), che ha avuto il piacere di accompagnarlo durante questo unico e importante viaggio nel nostro Paese, a bordo della sua Renault 4.
Ne esce ritratto puntuale e umano della figura di questo filosofo, botanico, contadino famoso in tutto il mondo.
Fukuoka, venuto in Europa nel 1981 è arrivato a Firenze per tenere un corso (organizzato da Giannozzo
Pucci), sulle colline fiesolane, dove ha spiegato il suo pensiero e la sua attività. Il viaggio è proseguito alla volta della riserva biogenetica di Sassofratino e continuato verso il nord d’Italia (Reggio Emilia, Pavia, Milano, la provincia di Treviso...)
La particolarità di queste Lezioni Italiane è data dalle intuizioni di Fukuoka a contatto con la natura del nostro paese, lezioni dove il contadino-filosofo accompagnava le sue riflessioni con disegni, alcuni dei quali riportati nel libro. Nel libro sono trascritte, da vecchi nastri magnetici, molte delle conversazioni che Fukuoka tenne nel 1981, durante il suo viaggio in Italia e che interessano particolarmente gli italiani.


L'articolo di Pia Pera, è importante per conoscere meglio questo straordinario personaggio. Un articolo scritto dopo la partecipazione della compianta scrittrice e saggista, alle lezioni che Fukuoka tenne in India, invitato da Vandana Shiva, venti anni dopo le Lezioni Italiane che che riportiamo nel libro, un'occasione per ricordare e omaggiare anche la figura a noi cara e preziosa di Pia Pera.
Negli anni molti hanno sperimentato nel nostro paese le indicazioni di Fukuoka, partendo da esse hanno affinato le loro tecniche di coltivazione. (vedi anche Alle radici dell'agricoltura).

Dai ricordi di Giannozzo Pucci

“...È stata molto vitale, una festa, la lezione che ci ha tenuto su come fare le palline di argilla piene di semi da spargere sul terreno, una sua invenzione che sempre passava attraverso le mani umane”.


Dopo essere tornato a casa in Giappone, Fukuoka ha spedito a me e ad altri una tuta da contadino giapponese come invito a cambiar vita, cosa che non ho fatto materialmente”.


Fukuoka: Un contadino rivoluzionario giapponese ultranovantenne dagli occhi scintillanti, capace di emozionare più di una rockstar.

(Nuova ed. riveduta, aggiornata e ampliata: 2019)

 

 

Scrivi un commento

Per lasciare un commento sul libro è necessario essere autenticati. Effettua il login oppure registrati