Con una spesa di 20€ le spese di spedizione le regaliamo noi!

La rivoluzione di Dio, della natura e dell'uomo

La rivoluzione di Dio, della natura e dell'uomo

Di: Masanobu Fukuoka

€ 36,00

compra

Scheda dettagliata

117 pagine di FOTO A COLORI del viaggio di FUKUOKA nel mondo con note esplicative di chi lo accompagnava. ESCLUSIVA

Fortemente richiesto dai lettori, che cercano una guida, è disponibile la nuova edizione del volume di Masanobu Fukuoka, La rivoluzione di Dio, della natura e dell'uomo. Il libro contiene le scoperte di una vita di Fukuoka e scuote dalle fondamenta la civiltà moderna, è composto di 2 parti, la prima di pensieri illustrati coi suoi disegni, la seconda fotografica, dove nelle didascalie c’è la testimonianza dei viaggi e proposte che ha fatto intorno al mondo.

L’agricoltura di Fukuoka è l’agricoltura del non fare, cioè l’agricoltura del non fare scientifico, del non fare industriale o meglio di un altro modo di concepire la scienza, e il fare rispetto a quella guerra contro la terra che è il modo di agire dell’agricoltura industriale, una delle attività più inquinanti sulla terra oggi. L’agricoltura, agendo in simbiosi con le piante e gli animali, dovrebbe essere il lavoro umano meno inquinante, perché il compito dell’uomo in sintonia con la natura è moltiplicare le forme di vita, non ridurle, mentre da due secoli assistiamo a un’erosione genetica e della biodiversità quale non si è mai vista nella storia del mondo.

Quello di Fukuoka è un messaggio forte, perché spirituale e materiale insieme, parla all’anima dell’uomo e alle sue mani.

L’obiettivo della sua ricerca è sempre stato quello di ridurre al minimo gli interventi dell’Uomo sui processi naturali, come atti di cura secondo natura, eliminando completamente i fertilizzanti industriali, le arature, i pesticidi, i diserbanti e le fatiche inutili..

Fukuoka ha anche dato indicazioni molto importanti su come far ricrescere la vegetazione nel deserto, anche nel Sahara: la sua passione degli ultimi anni. Oggi si rivela uno dei fronti principali nelle iniziative per contrastare il cambiamento climatico.

“La rivoluzione di Dio, della natura e dell'uomo”, una delle testimonianze di ecologia più alte.

(nuova edizione 2021)



Masanobu Fukuoka: Botanico, filosofo e contadino giapponese, classe 1914,  è nato nell’isola di Shikoku. Dopo aver studiato patologia vegetale, a 25 anni cambiò la sua vita, lasciò il lavoro per tornare al villaggio natale per mettere in pratica le sue idee in agricoltura. Negli anni successivi della sua vita ha sviluppato quella che ha chiamato "agricoltura naturale". Non arava i suoi campi, non usava sostanze chimiche né fertilizzanti industriali, non inondava d’acqua i suoi campi di riso eppure la sua produzione era come quella delle aziende più produttive del Giappone. Nel 1975 scrisse La Rivoluzione del Filo di Paglia, ora un best seller. Fukuoka ha viaggiato in Africa, India, Europa, nel Sud Est Asiatico e negli Stati Uniti (vedi la Rivoluzione di Dio, della Natura e dell'Uomo). Nel 1988 ha ricevuto il Magsaysay Award, ovvero il “Nobel Asiatico”. Masanobu Fukuoka è mancato nel 2008, a 95 anni. I suoi insegnamenti sono applicati in tutto il mondo.

 

 

 

 

 

Rassegne stampa

Gardenia - Pia Pera
1 dicembre 2009
Nella sua rubrica "Apprendista di felicità", Pia Pera scrive l'articolo "La divina bellezza dell'erba" di rilfessioni e spunti sull'opera di Fukuoka e i suoi insegnamenti: Non mi sconcerta leggere nell'ultimo libro, postumo, di Masanobu Fukuoka, La rivoluzione di Dio, della Naura e dell'Uomo, che "l'erba e gli alberi sono Dio"...Scarica il PDF
Centro Studi Sereno Regis - Cinzia Picchioni
1 novembre 2009
“Dio non dice quello che non si può dire in parole, l’Uomo parla anche se non sa parlare; non conoscendo parole di Verità, l’Uomo moltiplica ogni tipo di erudizione. Esperto in ogni fenomeno, Dio non spiega nemmeno una parola. Dio pratica la non-azione e diecimila cose si fanno, l’Uomo fa diecimila cose, eppure non arriva al fondo con nessuna…” Questo libro di Fukuoka non è solo...Scarica il PDF
Ambiente, Risorse, Salute - Alberta Vittadello
1 settembre 2010
Per un occidentale, credente o agnostico, il titolo di questo testo incuriosisce perchè nella nostra cultura Dio corrisponde al creatore-attore-dominatore, quindi attribuirgli una rivoluzione è superfluo...

Scrivi un commento

Per lasciare un commento sul libro è necessario essere autenticati. Effettua il login oppure registrati