Manifesto della moda durevole

Manifesto della moda durevole

Liberare il sistema moda dallo spreco e dall'effimero

Giannozzo Pucci, Germano Cioni

€ 20,00

compra

Scheda dettagliata

La moda si muove per provocazioni e questo libro è la massima delle provocazioni, una critica totale al sistema della moda contemporanea e addirittura il suo bombardamento con idee nuove e antiche che ripropongono i costumi non come un’imposizione dall’alto ma come una libera scelta, una nuova moda senza più moda. Si tratta, nella parte disegnata, quasi di un libro di urbanistica del vestire e nel testo di una rottura di tutti i tantissimi tabù della modernità sedicente liberata. Ma è fra la gente e i giovani, fra coloro che non possono evitare il senso di una catastrofe imminente, che le idee di un cambiamento epocale e strutturale si fanno sempre più strada. Questo libro perciò è rivolto a coloro che con le proprie invenzioni, interpretazioni e stili di vita sono capaci di fare moda e speriamo “costume”, anticipando una via felice a una decrescita verso un’economia e una società stabili.

Scrivi un commento

Per lasciare un commento sul libro è necessario essere autenticati. Effettua il login oppure registrati