Le ragazze di Barbiana

Le ragazze di Barbiana

La scuola femminile di don Milani

Sandra Passerotti

€ 12,00

compra

Scheda dettagliata

Cara Giuseppina,
mi rivolgo a te perché come sai l’unica differenza tra i
maschi e le femmine è che le femmine capiscono qualcosa
nei fatti altrui mentre i maschi capiscono solo nei
loro propri (…)

(Da una lettera di don Lorenzo Milani
a Giuseppina Grassi Melli del 9 maggio 1966)


Il libro raccoglie diverse testimonianze femminili che agirono a diverso titolo nella scuola di Barbiana. Dà voce ad alcune ex-allieve di don Lorenzo Milani e a donne che svolsero un ruolo educativo,
elenca altre figure femminili presenti a Barbiana e in appendice offre un raffronto con un campione di scolare della scuola pubblica di quegli anni. Il tutto con un fondamentale richiamo
alla Costituzione. Don Milani infatti applica il dettato costituzionale secondo cui anche le donne devono avere accesso all'istruzione. Le fonti sono inedite e documentate.



Sandra Passerotti (Pontassieve 1951): di famiglia contadina, si diploma in ragioneria all’Istituto Galileo Galilei di Firenze. Sposa Fabio Fabbiani, metalmeccanico, ed entra in contatto con i valori di Barbiana dove Fabio è stato alunno; col marito affronta le difficoltà della vita, facendo diversi lavori. Raccoglie le memorie di Fabio in Non bestemmiare il tempo. L’ultimo insegnamento di Don Lorenzo Milani (Viareggio, 2017).Impegnata nel sociale, in continuaautoformazione culturale, fa la nonna con allegria.

Scrivi un commento

Per lasciare un commento sul libro è necessario essere autenticati. Effettua il login oppure registrati