La serra del giardino dell’Orticoltura a Firenze

La serra del giardino dell’Orticoltura a Firenze

Daniele Vannetiello

€ 8,00

compra

Scheda dettagliata

Piccolo gioiello all’interno del Giardino dell’Orticoltura di Firenze è il tepidario Roster, dal nome del suo costruttore. Questa agile monografia, ricca di tavole storiche e foto a colori, ne ripercorre l’origine, voluta nel 1878 dalla Società Toscana di Orticoltura per rimediare alla “deficienza di locali coperti nel giardino sperimentale”, come si legge in una circolare che in quell’anno la società inviò ai suoi soci. Questo suggestivo e elegante giardino d’inverno, “bellissimo ornamento del nostro giardino sperimentale”, tutto in ferro e cristalli, fu realizzato per l’Esposizione che si tenne a Firenze nel maggio 1880, per dare prestigio e lustro alla città in un momento in cui l’orticultura e il giardinaggio risultavano di particolare interesse a livello europeo. Con questo libretto, l’architetto Daniele Vannetiello, dottore di ricerca del polo universitario fiorentino, getta luce su una delle più suggestive e quasi sconosciute opere architettoniche della città.


Scrivi un commento

Per lasciare un commento sul libro è necessario essere autenticati. Effettua il login oppure registrati