Con un carrello di soli 20 € avrai le spese di spedizione gratuite! Non farti scappare questa offerta!

Salone sociale di Roma- La pira e la costituzione

29-10-16 ore 12:30

roma salone sociale


Sabato 29 Ottobre 2016
Dalle 12.30 alle 14.00
Salone dell’Editoria Sociale
Porta Futuro: Via Galvani 108, 00153 Roma
Nel cuore di Testaccio tra via Galvani e via
Franklin, di fronte all’ex Mattatoio,
negli spazi del nuovo mercato Testaccio

Intervengono:
Vannino Chiti - Senatore
Giuseppe De Rita - Presidente onorario
del Censis
Nino Giordano - Curatore del libro
Giannozzo Pucci - Editore

 

Il massimo ispiratore della nostra Costituzione, Giorgio La Pira, in contrasto col fascismo
e coi socialcomunisti secondo cui lo Stato è la fonte di ogni diritto, sostiene che i diritti
inviolabili della persona e delle aggregazioni di cui fa parte non sono creati dallo Stato, il
quale può solo tutelarli perché gli sono anteriori, non solo in ordine di tempo ma anche di
importanza. Ne emerge una via italiana alla democrazia: non burocratica, né centralista
decisionista, ma come lavoro di armonizzazione fra varie forme di potere legittimo, cioè
fedele ai valori e alle tradizioni della nostra terra.