Casentino 2000

27/07/2016

Fabio Clauser, il decano dei forestali italiani, ha raccolto in questo libro di memorie le infinite prove del ruolo essenziale del Corpo Forestale dello Stato, se governato dalla politica con onestà e competenza. Infatti i forestali sono stati capaci di coniugare lo sviluppo di boschi e foreste con l’attivo di bilancio prodotto dai vivai e dai legnami per i tagli di mantenimento. Tutto ciò comporta anche l’aumento del carbonio nel terreno sottraendolo all’aria per combattere il cambiamento  climatico, il tener vive le falde acquifere e lo sviluppo della fertilità deisuoli nelle valli. Da non perdere.

Scarica il PDF

Il libro