Beatrice di Pian degli Ontani

Beatrice di Pian degli Ontani

con commenti di John Ruskin

Francesca Alexander

€ 10,00

compra

Scheda dettagliata

Beatrice di Pian degli Ontani, poetessa improvvisatrice della montagna pistoiese, riapre in noi la porta a quel mondo domestico misterioso che attraverso la fatica, il dolore, la gioia e lo spirito delle donne tesseva di casa in casa la cultura orale della lingua materna italiana.

 

La tradizione orale è la sorgente di ogni cultura, pochi sanno che l'improvvisazione orale è la forma di poesia più difficile e segue fedelmente l'ordito di un ritmo, spesso in ottava rima.

Beatrice di Pian degli Ontani, vissuta in pieno '800, è considerata da Tommaseo, Carducci, Renato Fucini e altri, come la più grande poetessa improvvisatrice italiana di tutti i tempi.

Questo libro, messo insieme sulla base delle testimonianze di Francesca Alexander, un'americana-fiorentina amica di Ruskin, comunica l'essenza della vita e dell'arte di Beatrice.

(nuova edizione rivista e corretta 2018)

 

 

Scrivi un commento

Per lasciare un commento sul libro è necessario essere autenticati. Effettua il login oppure registrati