Marcello Pierucci


Marcello Pierucci è stato amico e testimone di Renzo Buricchi, il Tabaccaio di Prato scomparso nel 1983.

Nel 1959 Marcello iniziò a frequentare il bar di Renzo e fu invitato una sera a unirsi ai suoi incontri di preghiera, a cui partecipava un piccolo gruppo di amici. Renzo diede a Marcello l’appellativo di “Popolo” che vede e ascolta, e da quel momento Marcello diventò testimone di quest’esperienza spirituale.

Anche dopo la morte dell’avventuroso ricercatore della verità, Marcello continua a diffondere il messaggio di Renzo, con i libri e il Cenacolo Renzo Buricchi per la promozione della fede, nato nel 2007 con la benedizione di monsignor Gastone Simoni, vescovo di Prato.

Libri dell'autore