Vivere la decrescita

Vivere la decrescita

Filippo Schillaci

  • Pagine: 238
  • Cod.: XGEI07
  • ISBN: xxx-xx-xxxxx-XX-X

€ 15,00

Non disponibile: puoi richiedere informazioni a ordini@lef.firenze.it

Scheda dettagliata

Nella primavera del 1996 Filippo Schillaci, tecnico informaticopresso un ateneo romano, lascia il suo appartamento e va a viverein campagna. Dietro questo passo non c’è né un ossequio allemode né una scelta estrema di «esistenza selvaggia» ma la semplicedecisione di non basare più la propria vita interamente sul denaro.L’autore comincia così ad affiancare alla propria convenzionaleattività retribuita l’autoproduzione di beni di uso quotidiano;impara a coltivare un orto, a curare gli alberi da frutto, poi acostruire e riparare da sé semplici oggetti o anche parti della casa.Il libro, alternando e fondendo narrazione e riflessioni, raccontale tappe di questa esperienza e le idee, gli obiettivi che l’hannomotivata e guidata.È una sorta di diario di viaggio ma anche una discussione sullaconcreta possibilità per ognuno di migliorare il proprio stile di vitaqui e adesso, senza impegnarsi necessariamente in «ardimentose»avventure alternative bensì semplicemente mutando la propriapercezione di alcuni concetti chiave della vita di ogni giorno:benessere, divertimento, lavoro, tempo libero. E mutando diconseguenza le proprie scelte in ciascuno di tali campi.

Scrivi un commento

Per lasciare un commento sul libro è necessario essere autenticati. Effettua il login oppure registrati