Solanina

Solanina

Mangiare patate senza mal di pancia

Linda Enrica Sacchetti

  • Editore: Pentàgora
  • Collana:
  • Pagine: 80
  • Cod.: XPEN001
  • ISBN: 978-88-98187-02-7

€ 10,00

compra

Scheda dettagliata

Lo sapevate che nelle patate è contenuta una sostanza tossica, la sola-nina, già conosciuta dalle popolazioni precolombiane? In questo librosono presentati i risultati della ricerca (inedita!) sulla quantità di sola-nina presente nelle patate, diversa a seconda del momento di raccolta,dei metodi colturali, delle condizioni di conservazione, della varietàdi patata coltivata e del metodo di cottura impiegato. A dispetto dellenostre consuetudini che ci incoraggiano a mangiare le patate ogni mese,indifferenti al tempo della raccolta e alle condizioni di conservazione, illibro spiega perché anche le patate devono essere considerate un prodot-to stagionale, da consumare non oltre 5/6 mesi dalla raccolta e se possi-bile da non consumare quando sul tubero compaiono i primi germogli,quando sono immature o troppo mature, quando la buccia è inverdita,ecc. Sulla base dei risultati ottenuti, l’Autrice propone utili e pratici sug-gerimenti per cucinare e consumare nel modo più corretto, dal punto divista nutrizionale, questo alimento – la patata – così importante nell’e-conomia della nostra alimentazione.Il libro è arricchito da due schede-appendice di taglio scientifico e da una nota dedicata al chuño, fatta conle patate “essiccate”, tipico alimento dell’alimentazione andina.

Scrivi un commento

Per lasciare un commento sul libro è necessario essere autenticati. Effettua il login oppure registrati