L' Arno da di fori....la storia continua

L' Arno da di fori....la storia continua

50 anni dall'alluvione del 1966, 68 nuovi racconti, immagini e memorie inedite.

Luca Giannelli

  • Collana:
  • Pagine: 240
  • ISBN: 9788896108338
  • Formato: 17x24

€ 15,00

compra

Scheda dettagliata

In occasione del 50° anniversario dell’alluvione del 1966, La Scramasax ideazioni dello storico e scrittore fiorentino Luca Giannelli ha voluto dedicare all’argomento l’ultimo lavoro della “collana” dei libri con i quali ci delizia da diversi anni. Il libro agenda, che quest’anno si presenta come un vero e proprio libro (17 x 24 le dimensioni e 240 pagine), racchiude 68 testimonianze inedite e coinvolgenti (ognuna corredata da foto particolari e inerenti al racconto) di fiorentini e non, che hanno vissuto quei momenti i quali, raccontando la propria esperienza con dovizia di particolari, ci fanno partecipi delle emozioni di quei momenti a partire dalla vigilia del 3 novembre: sgomento, paura, ma anche l’incredibile reazione che portò Firenze a “rinascere” in breve tempo. Un viaggio omogeneo nelle tantissime sfaccettature della città partendo da sacerdoti, frati, operatori della Misericordia, dei Vigili del Fuoco, dell’ATAF, dei vari ospedali (tanto per citarne alcuni) e infine artigiani, commercianti e professionisti, nobili e gente del popolo, fiorentini radicati nel tessuto della città. Una menzione particolare la merita suor Cesarina Ciccone 94enne ultima testimone delle Oblate di Santa Maria Nuova. I protagonisti di questo viaggio ci accompagnano indietro nel tempo, in un mondo che fango e nafta resero monocromo e che si colorò della solidarietà e della dissacrante ironia che da sempre caratterizza la città.

L'AUTORE
Luca Giannelli nato a Firenze il 30 ottobre 1960, animatore e motore della sua società Scramasax dal 1998 si è occupato con entusiasmo di ideazioni, progettazioni, eventi, mostre, allestimenti, progetti editoriali e come pittore ha animato la sua bottega d’arte. Ha collaborato e coordinato fin dall’inizio all’allestimento del Museo del Calcio di Coverciano e di quello della Casa di Dante in pieno centro a Firenze. Come pittore ha realizzato importanti mostre nel Palazzo Panciatichi sede della Regione Toscana, nel Palagio di Parte Guelfa, al castello di Poppi, al convento di Bosco ai Frati e fa parte con orgoglio dell’Antica Compagnia del Paiolo. Il suo spiccato amore per la città di Firenze, la fiorentinità e le terre toscane lo ha portato a realizzare oltre ottanta pubblicazioni che si dipanano tra la storia, le tradizioni, l’arte, la cucina, lo sport, gli antichi mestieri e le memorie di questa nostra città. I suoi libri sono entrati in migliaia di case di appassionati di storia fiorentina e non solo contribuendo alla conoscenza di quel mondo fondamentale che è il racconto della memoria storica. Il suo lavoro è stato apprezzato da Enti pubblici, Associazioni - in testa il Comune di Firenze - con i quali sono state realizzate numerose presentazioni in luoghi prestigiosi della città.

Scrivi un commento

Per lasciare un commento sul libro è necessario essere autenticati. Effettua il login oppure registrati